Questo sito usa i cookies per gestire l'autenticazione, la navigazione ed altre funzioni. Continuando nella navigazione si accetta che i cookies vengono memorizzati sul vostro computer.

Quasi amici - "antidoti al pregiudizio"

Share

Mio figlio è ancora in depressione, una depressione che lo ha chiuso su se stesso. Francesca ci sta mettendo molto impegno e i risultati cominciano a vedersi. Fabio Prandi è il padre di ragazzo accolto dal progetto "Quasi amici". E' riuscita a portarlo fuori, ancora non la vede come una amica, ma adesso sa di avere trovato una coetanea che le vuole bene e che crede in lui.
Francesca Ternullo è una studentessa del Liceo Corso di Correggio e una scout della Diocesi di Carpi. Ed è una delle prime "quasi amiche" ad aver iniziato, lo scorso gennaio 2016, la relazione di amicizia con un ragazzo svantaggiato. La racconta al pubblico dell'auditorium San Rocco di Carpi durante l'iniziativa di sabato 14 maggio "antidoti al pregiudizio" all'interno del Festival delle Abilità Differenti, promosso dalla Coop Nazareno.